La Politica fatta solo di leaderships carismatiche?

La politica italiana va ricostruita e rimessa in sintonia con la società. Giorgio Vittadini di Comunione e Liberazione, presidente della Fondazione per la Sussidiarietà, ‘animatore’ del Meeting che prende il via domani a Rimini, analizza con occhio critico la situazione in una intervista alla Stampa. “Basta – dice – demiurghi, tribuni della plebe e cooptazioni. La società italiana finora è riuscita a rigenerarsi indipendentemente dal potere”.

“Ma quanto può reggere – si chiede l’esponente cattolico – con una politica così distante, rissosa, ideologica?”. A suo giudizio “la politica oggi è solo leadership carismatica, e non è nemmeno vero che questo aumenti le capacità decisionali. Lo statista non è un divo ma un primus inter pares e il Parlamento dovrebbe essere un contrappeso, invece è umiliato. Né è credibile che uno entri in politica perché ti coopta il capo”.

Vittadini si dice contrario “a elezioni anticipate e governi tecnici. La priorità è la crisi economica, gli italiani non capirebbero”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...