Cameron non toglierà il divieto ai cattolici di salire sul trono

Il nuovo governo britannico di David Cameron non cancellera’ la legge che vieta ad un cattolico, o a chi avesse sposato un cattolico, di diventare re o regina del Regno Unito.

Lo ha annunciato il sottosegretario per la riforma politica e costituzionale Mark Harper rispondendo ad una domanda del Parlamento: ”Al momento non c’e’ un progetto di modifica delle leggi sulla successione”, ha detto.

L’idea di cancellare il divieto per i cattolici era stata ventilata dall’ex-premier laburista Gordon Brown l’anno scorso.

Erano anche iniziate le consultazioni con i leader degli altri 15 Paesi del Commonwealth, le ex-colonie britanniche di cui la regina (o il re) del Regno Unito e’ formalmente il capo di Stato e che avrebbero dovuto approvare le modifiche alla legge. Il divieto, formalizzato nell’Act of Settlment, risale al 1701.

Annunci

Un pensiero su “Cameron non toglierà il divieto ai cattolici di salire sul trono

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...