150 anni fa nascevano i Salesiani… il sogno continua!

 Il 18 dicembre di 150 anni fa nasceva a Valdocco la Congregazione dei Salesiani. Al termine di una domenica intensa, in cui come sempre l’oratorio si era riempito di centinaia di giovani, Don Bosco realizzava il progetto che aveva in mente da tempo: dare un’anima ai suoi oratori – tre allora – attraverso una «Società» stabile di consacrati a Dio. L’oratorio del poverissimo Don Bosco, cominciato 13 anni prima da una tettoia, aveva dato vita a scuole serali, laboratori, una casa per giovani lavoratori e studenti. In quel 1859 la casa ospitava 184 giovani poverissimi, l’anno seguente ne avrebbe ospitati 355. Era il tempo in cui la zona Nord di Torino si stava riempiendo di catapecchie affollate dagli immigrati più miseri: giovani che abbandonavano le campagne per lavorare nelle fabbriche e nelle fornaci. Ma i ritmi erano duri e non tutti reggevano: quelli che non ce la facevano venivano cacciati e, molto spesso, andavano a ingrossare le fila dei vagabondi che sopravvivevano rubando. Per aiutare quei ragazzi  d. Bosco quella domenica sera di 150 anni fa aveva proposto a 17 tra preti e giovani, impegnati con lui da tempo, di far parte della Società di San Francesco di Sales.

Presente in 130 Paesi – l’ultimo ad averla accolta è il Bangladesh – la Congregazione Salesiana è la seconda nel mondo dopo quella dei Gesuiti ed è formata da 26 «rami», che vanno dai preti ai cooperatori, dalle suore FMA e di altre piccole congregazioni agli ex allievi (nei cinque continenti sono 230 mila) alle associazioni devozionali.

Annunci

8 pensieri su “150 anni fa nascevano i Salesiani… il sogno continua!

  1. Mi piace pensare che il patto con Dio stipulato da Don Bosco e i suoi primi confratelli non è stato stipulato in una chiesa ma molto semplicemente nella camera di Don Bosco. Questo evidenzia ancora maggiormente come lo spirito di famiglia debba caratterizzare gli appartenenti alla Famiglia Salesiana.
    Sentiamo come rivolte a noi le parole di questo canto (modificate da me):
    “Scendete nella valle
    vivete per i giovani
    da questo capiranno
    che siete Salesiani.
    Parlategli di Lui
    arriveranno al Padre
    se li saprete amare
    la strada troveranno.”

    Sr. Luigina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...