Pacchetto sicurezza: reato di clandestinità e ronde: le novità del legge

Lo straniero che entra in Italia illegalmente commette un reato. E’ la norma centrale del disegno di legge sicurezza approvato oggi in via definitiva al Senato. Tra le altre novità il prolungamento fino a sei mesi della permanenza nei Centri di identificazione ed espulsione, legalizzazione delle ‘ronde’, schedatura dei clochard, inasprimento del 41-bis, norme anti-graffittari.

Ecco alcune delle norme previste dal provvedimento:

REATO DI CLANDESTINITA’ – Lo straniero illegalmente in Italia non rischia la reclusione ma un’ammenda da 5 mila a 10 mila euro e l’espulsione. I rilievi dell’Ue e il rischio di una nuova emergenza carceri hanno pesato nell’esclusione della detenzione dalle pene previste.

TASSA DI SOGGIORNO – Gli immigrati dovranno pagare un ‘contributo’ di soggiorno che avrà un importo di un minimo di 80 euro e di un massimo di 200. Si pagherà per il rinnovo del permesso di soggiorno ma non se questo è per asilo e per la richiesta di asilo, per la protezione sussidiaria e per motivi umanitari.

IMMIGRATI NEI CIE FINO A 6 MESI – La permanenza nei Cie, i centri di identificazione ed espulsione, degli immigrati clandestini, è prolungata dagli attuali 60 giorni a 180 giorni.

CARCERE PER CHI AFFITTA AI CLANDESTINI. Reclusione fino a tre anni per chi, a titolo oneroso, dà alloggio o cede anche in locazione un immobile a uno straniero privo del permesso di soggiorno al momento della stipula o del rinnovo del contratto di affitto.

PIU’ DIFFICILI LE NOZZE CON GLI STRANIERI – Lo straniero che sposa un cittadino italiano può acquistare la cittadinanza italiana quando dopo il matrimonio risieda legalmente nel nostro paese da almeno due anni oppure dopo tre anni dalla data del matrimonio, se residente all’estero. I tempi sono ridotti alla metà in presenza di figli anche adottati. Lo straniero in ogni caso può contrarre matrimonio con un italiano solo se presenta all’ufficiale dello strato civile, oltre al nulla osta del paese di provenienza, anche il permesso di soggiorno. Più facili invece i matrimoni con le musulmane che risiedono regolarmente in Italia: non sarà necessario che la sposa ottenga il nulla osta dal paese di provenienza, basterà un’autocertificazione alla quale sia allegato un documento dell’ambasciata italiana o del consolato nel paese di provenienza.

VERIFICA DELLE CONDIZIONI IGIENICHE DELLA CASA – L’iscrizione e la richiesta di variazione anagrafica possono dar luogo alla verifica, da parte dei competenti uffici comunali, delle condizioni igienico-sanitarie dell’immobile in cui il richiedente intende alloggiare.

POSTINI-SPIA – Gli agenti che si occupano dei servizi di money transfer, possibili anche presso gli uffici postali, acquisiscono e conservano per dieci anni il permesso di soggiorno dell’extracomunitario che richiede il trasferimento di denaro. In caso di mancanza di tale documento gli agenti denunciano lo straniero nel giro di 12 ore pena la cancellazione dall’elenco degli agenti in attività finanziaria.

CONTRASTO ALL’ACCATTONAGGIO – Carcere fino a tre anni per chi si avvale per mendicare di un minore di quattordici anni.

RONDE DI CITTADINI – I sindaci, previa intesa con il prefetto, possano avvalersi della collaborazione di associazioni tra cittadini non armati per segnalare alle forze di polizia o locali eventi che possano arrecare danno alla sicurezza urbana o situazioni di disagio sociale. Tali associazioni sono iscritte “in un apposito elenco tenuto a cura del prefetto” che sente anche il parere del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. Tra le associazioni di cittadini i sindaci si avvalgono “in via prioritaria” di quellecostituite da ex appartenenti alle Forze dell’ordine, alle Forze Armate e agli altri corpi dello Stato.

Annunci

7 pensieri su “Pacchetto sicurezza: reato di clandestinità e ronde: le novità del legge

  1. eh si` certo, una persona che scappa da una situazione non favorevole (eufemismo.. si parla di guerra e fame) viene “accolta” con un bel bollino: CRIMINALE.
    Mi sembra un ottimo passo per intraprendere il clima di serenita` e giusta convivenza civile.
    Terry, abbraccia i diritti umani.

  2. Salve a tutti,io sono una straniera che vive da 4 anni in questo paese, faccio la badante e non sapete tutte le cose che si devono sopportare dagli anziani e delle loro famiglie che molte volte lasciano i loro parenti a nostro carico e non si fanno vedere per mesi e quando lo fanno, lo fanno solo per trattarci con arroganza. Penso che una persona che viene in Italia e fa delle cose che non deve fare e perche mai neanche al loro paese sono stati civili. Chi parla in questo modo e generalizza e perche si dimentica che anche gli italiani hanno dovuto e vogliono immigrare per questa situazione che non migliora proprio per la politica che non funziona. A volte mi sento più italiana io che non lo sono, che tante che lo sono veramente, sono una persona che vorrebbe fare un milione di cose per aiutare agli altri.
    E molte volte a queste persone che generalizzano, le si associano alla parola ignorante proprio perche non immaginate neanche che cosa significa lasciare la propria patria per la violenza, per la guerra. come ho fatto io, che mi stancai di essere trattata male dalla mia stessa famiglia, volevo vivere, sentirmi un essere umano e non come spazzatura, pensavo che in questo paese mi fossi sentita meglio ma quando sento certe cose, mi vergogno di essere un essere umano, per me e un complimento sapete quando qualcuno dice che ti comporti come un animale!
    Non possiamo generalizzare, allora cosa dobbiamo dire del golpista fuori tempo bergamasco di 65 anni “politico” dell Honduras, che vuole fare come si faceva in un tempo per governare in un paese…Cioè, non e vergogna questa che un italiano si comporti cosi, eppure, non dico tutti gli italiani, perche grazie a Dio ho trovato gente molto buona ma anche molto cattiva.
    E vero che molti stranieri si comportano da energumeno, ma soprattutto il problema degli italiani è la politica e il vostro comportamento perché non e sbranandoci a vicenda che miglioreremo le cose, senno combattendo il marcio che ti delimita come essere umano. La situazione e molto difficile in giro pensate che non lo sappia!? il mio compagno che è italiano, non sa più dove sbattere la testa perche non trova lavoro e addirittura queste agenzie interinali come ben sapete, sono peggio dei vermi si prendono solo gioco dei giovani italiani. Per caso non vi sentite stranieri nella vostra stessa patria, quante volte i politici creano delle leggi per fregarvi? E il popolo che dovrebbe fare parte fondamentale della politica invece viene sempre escluso trattato come un burattino, lo so e parlo in questo modo proprio perche la politica del mio paese e uguale e identica a questa, per questo motivo ce lo tanto anche con i politici, che sono più grandi le loro parole delle loro azioni.
    Pensate che mandando tutti gli stranieri a casa vi salverà di tutti i problemi che vi soffoca? non capite che questo lo fa il governo perche vuole spostare attenzione su tutte le SCHIFEZZE che sta facendo, mentre voi come al solito ci cascate, loro continuano a fare le loro POCHERIE, vuole soltanto guadagnare tempo e denaro.

  3. clima di serenità e giusta convivenza civile??
    come si può essere così stolti??
    con il ddl approvato il 2 luglio , è stato leso uno dei diritti fondamentali tutelati dalla nostra Costituzione: il diritto alla migrazione.
    è dura ammetterlo , ma il nostro paese è tornato ancora una volta alle leggi razziali.
    Cosa ancora più grave è che la situazione in Italia andrà degenerando sempre di più.. la legge è inidonea al proprio scopo..è impossibile pensare che abbia un effetto deterrente sugli immigrati. persone che nei propri paesi soffrono la fame e sono vittime innocenti di guerre infinite non saranno di certo intimorite dalla minaccia di una pena pecuniaria..
    l’unico effetto che si avrà sarà un intasamento del sistema giudiziario per i troppi processi che avranno luogo.. un affollamento delle carceri.. e cosa ancora più grave un aumento della criminalità, in quanto il governo , anzichè aiutare i clandestini a inserirsi nel modo migliore nello stato italiano nel rispetto delle leggi, li etichetta come CRIMINALI … sono forse dei criminali delle persone che si allontanano dal loro paese per sfuggire a una morte certa o quanto meno a una morte dell’anica??
    dove è finita la solidarietà ???
    forse vi deve essere solidarietà solo tra cittadini italiani?è giusto barricarsi all’interno delle mura italiane dov’è finita la solidarietà tra ESSERI UMANI??

  4. clima di serenità e giusta convivenza civile??
    come si può essere così stolti??
    con il ddl approvato il 2 luglio , è stato leso uno dei diritti fondamentali tutelati dalla nostra Costituzione: il diritto alla migrazione.
    è dura ammetterlo , ma il nostro paese è tornato ancora una volta alle leggi razziali.
    Cosa ancora più grave è che la situazione in Italia andrà degenerando sempre di più.. la legge è inidonea al proprio scopo..è impossibile pensare che abbia un effetto deterrente sugli immigrati. persone che nei propri paesi soffrono la fame e sono vittime innocenti di guerre infinite non saranno di certo intimorite dalla minaccia di una pena pecuniaria..
    l’unico effetto che si avrà sarà un intasamento del sistema giudiziario per i troppi processi che avranno luogo.. un affollamento delle carceri.. e cosa ancora più grave un aumento della criminalità, in quanto il governo , anzichè aiutare i clandestini a inserirsi nel modo migliore nello stato italiano nel rispetto delle leggi, li etichetta come CRIMINALI … sono forse dei criminali delle persone che si allontanano dal loro paese per sfuggire a una morte certa o quanto meno a una morte dell’aniMa??
    dove è finita la solidarietà ???
    forse vi deve essere solidarietà solo tra cittadini italiani?
    è giusto barricarsi all’interno delle mura italiane?
    dov’è finita la solidarietà tra ESSERI UMANI??

  5. Credo che il problema e’ solo di chi lo sente, e purtroppo sono in molti a sentirsi in pericolo di vita in ogni momento della giornata per qualsiasi tipo di situazioni
    Vedo quotidianamente giovani stranieri, spesso dell’est che con un paio di cani, si fermano in un posto raccolgono quello di cui hanno bisogno, e vanno via. Si puo chiamare criminale chi si comporta in questa maniera?? E probabilmente chi e’ d’accordo con questa legge si sara’ anche schierato a favore di questi personaggi donando qualche spicciolo e magari inveendo contro chi si sia sentito offeso dal comportamento.
    Ci sono i soggetti che vendono i tarocchi di ogni marca, perche’ le politiche di marketing fanno pensare che senza una griffe non sei nessuno, chi e’ piu’ delinquente chi compra o chi vende? Eppure molto probabilmente, chi e’ d’accordo con questa legge si sara’ fermato parecchie volte a valutare un possibile acquisto.
    Per quanto concerne poi danno di immagine ed economico ho qualche riserva, in quanto il truzzo di turno con personalita’ prossima a zero non potra’ mai comprare il capo originale, e ne ha i mezzi per confondersi con chi il capo o l’oggetto firmato puo’ permetterselo, Dall’altra parte probabilmente, con il ricavato mangia chi vende e la sua famiglia.
    Credo che se uccidi e se stupri e se ti rubi i miliardi in qualsiasi paese del mondo vai in galera, Credo sia giusto che questo avvenga con piu’ determinazione anche da noi a prescindere di che colore si abbia la pelle, e che si lavori tanto in modo che la dignita’ personale e l’onore tornino ad essere valori essenziali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...