Gay Pride: niente patrocinio del Campidoglio per il Pride

 Il Campidoglio non darà il proprio patrocinio al Gay Pride perchè si tratta di una manifestazione “di tendenza“. Lo ha detto il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, questa mattina a margine della presentazione della biblioteca itinerante Bibliobus. “Non daremo il patrocinio al Gay Pride – ha detto Alemanno – così come non l’abbiamo dato l’anno scorso perchè lo consideriamo una manifestazione di tendenza. Ci sono molte richieste specifiche – ha spiegato – che possono essere condivise o non condivise. Faremo il possibile – ha continuato – perchè si svolga in maniera tranquilla con tutto il supporto dei servizi comunali come per tutte le manifestazioni. Il patrocinio va dato quando non si tratta di manifestazioni di tendenza ma che danno voce a tutte le idee e i punti di vista e nel caso del Gay Pride non è così”.

Le polemiche sono assicurate…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...