Terremoto in Abruzzo: cattolici e mussulmani pregano nella stessa tenda

Cattolici e musulmani fianco a fianco in una tenda che e’ diventata un luogo di culto comune.

E’ quello che accade a Castelnuovo, a dieci chilometri da L’Aquila, nel campo allestito dalla colonna mobile e dalla Protezione civile toscana. Nel paese,  vivono circa duecento persone, tra cui una quarantina di macedoni da tempo residenti nella frazione, ora tutti sfollati. E quando e’ stato deciso di adibire una tenda a luogo di culto, cattolici e musulmani della comunita’ macedone hanno deciso di condividere lo stesso spazio. Una casa comune che potrebbe allargarsi: in queste ore e’ partito infatti un censimento tra gli ospiti del campo, per capire se vi siano persone che professano altre fedi. Tutti potranno condividere la grande tenda….

Annunci

Un pensiero su “Terremoto in Abruzzo: cattolici e mussulmani pregano nella stessa tenda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...