Terremoto in Abruzzo: per non dimenticare…

 Questo è il momento della solidarietà verso la popolazione abruzzese colpita così duramente dal terremoto e di uno sforzo per il sostegno e l’assistenza al fianco della Protezione civile, che deve coinvolgere tutte le istituzioni e tutte le forze politiche. Questo nuovo dramma deve ricordare a tutti noi che l’Italia è un paese in gran parte caratterizzato da notevoli rischi sismici dove, oggi come ieri, si pone con urgenza la necessità di riqualificare il patrimonio edilizio per renderlo il più sicuro possibile di fronte a questa minaccia.

Ci assale un dubbio: tra qualche settimana sarà tutto dimenticato… e si continuerà ad investire sul Ponte sullo Stretto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...