Terremoto in Abruzzo: come inviare le offerte alla Caritas italiana

Per sostenere gli interventi in corso (causale “TERREMOTO ABRUZZO”) si possono inviare offerte a Caritas Italiana tramite C/C POSTALE N. 347013 o tramite UNICREDIT BANCA DI ROMA S.P.A. IBAN IT38 K03002 05206 000401120727 Offerte sono possibili anche tramite altri canali, tra cui:
• Intesa Sanpaolo, via Aurelia 796, Roma – Iban: IT19 W030 6905 0921 0000 0000 012
• Allianz Bank, via San Claudio 82, Roma – Iban: IT26 F035 8903 2003 0157 0306 097
• Banca Popolare Etica, via Parigi 17, Roma – Iban: IT29 U050 1803 2000 0000 0011 113
• CartaSi e Diners telefonando a Caritas Italiana tel. 06 66177001 (orario d’ufficio).
Annunci

4 pensieri su “Terremoto in Abruzzo: come inviare le offerte alla Caritas italiana

  1. Speriamo che questa volta la ricostruzione sia più veloce ed immediata.
    Ora però c’è il dolore di chi ha perso un familiare, un amico o un conoscente, e quì i tempi della speranza sono più lunghi. Il Signore dia loro tanta fede e tanta consolazione.
    un abbraccio
    terry

  2. E’ bello comunque vedere la solidarietà degli italiani che in questi casi non sono secondi a nessuno. Peccato che bisogna attendere queste tragedie…

  3. Anche io ho paura che tra qualche mese tutto sarà dimenticato, si continuerà a costruire come prima senza modalità antisismiche semplicemtne perchè costa troppo. Questa è la cruda e pura realtà! I politici sono fatti così…
    Giulia

  4. speriamo che i vigili riescano a ricuperare qualcun’altro sotto le macerie. Accendiamo delle candele, dei ceri come segno, simbolo di speranza. Auguriamoci….che il numero dei morti non cresca………….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...