Redditi dei parlamentari: nel Pdl i leader piu’ ricchi, ultimi Bossi e Casini

 E’ Berlusconi il leader di partito piu’ ricco, ma con 14,5 mln vede il suo reddito decimato in un anno. E’ quanto risulta dai bollettini con le dichiarazioni del 2008 sui redditi del 2007 di deputati e senatori resi pubblici oggi. Berlusconi ha dichiarato un imponibile di 14.532.538 euro, contro i 139.245.570 dell’anno precedente.

Escluso Silvio Berlusconi, tra i leader di partito è sempre il Pdl a farla da padrone nelle dichiarazioni dei redditi: i tre coordinatori svettano con i 728mila euro di Denis Verdini, e i 490mila di Ignazio La Russa. Solo 126mila euro, però, per Sandro Bondi.

Nel Pd l’avvicendamento alla segreteria ha comportato anche un calo del reddito: se Walter Veltroni dichiarava 477mila euro, il suo successore Dario Franceschini si ferma a 220mila. Meno del neosegretario del Pd dichiarano il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini, con 142mila, e il leader della Lega Umberto Bossi con 134mila. Più ricco Antonio Di Pietro, con 218mila.

Nel dettaglio, Denis Verdini oltre ai 728.599 euro di imponibile, possiede una Mercedes 600 a noleggio e una vecchia Fiat 500, oltre a numerosi pacchetti azionari. Punta sull’immobiliare invece Ignazio La Russa, che oltre ai 490.188 euro di reddito, dichiara la proprietà di un appartamento a Milano, una casa ad Alagna Valsesia in provincia di Vercelli, due a Zoagli in provincia di Genova, una a Catania, un altro fabbricato con due appezzamenti di terreno a Ragalna in provincia di Catania. L’auto è una Bmw 330 touring. Low profile invece per Sandro Bondi: 126.313 euro di reddito imponibile, nessun pacchetto azionario, e una sola casa di proprietà: ad Arcore.

Walter Veltroni dichiara invece 477.778 euro di imponibile, ma non risulta proprietario nè di immobili, nè di autovetture, nè di pacchetti azionari. Dario Franceschini dichiara molto meno, 220.419 euro, ma è proprietario di un appartamento a Roma, di 100 azioni della Cassa di risparmio di Ferrara, e di due utilitarie: una Suzuki e una Fiat Idea.

Redditi simili per Bossi e Casini. Il leader leghista dichiara 134.450 euro, più la casa di Gemonio. Il leader centrista dichiara 142.130, quota parte della casa di famiglia a Bologna, e investe in azioni di banche: 489 azioni di Intesa S.Paolo, 115 azioni di Unicredit, 400 della Banca di Credito Cooperativo dell’Alto Reno.

Annunci

Un pensiero su “Redditi dei parlamentari: nel Pdl i leader piu’ ricchi, ultimi Bossi e Casini

  1. […] Redditi dei parlamentari: nel Pdl i leader piu’ ricchi, ultimi Bossi e Casini  E’ Berlusconi il leader di partito piu’ ricco, ma con 14,5 mln vede il suo reddito decimato in un anno. E’ quanto risulta dai bollettini con le dichiarazioni del 2008 sui redditi del 2007 di deputati e senatori resi pubblici oggi. Berlusconi ha dichiarato un imponibile di 14.532.538 euro , contro i 139.245.570 dell’anno precedente. blog: Blog di Paolo De Martino | leggi l'articolo […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...