Blog e social network cambiano il giornalismo?

 Come cambia il giornalismo nel proliferare dei media digitali? Il citizen journalism, la crisi della carta stampata, i blog, il successo pervasivo dei social network, sono spunti di riflessione per cercare di capire quale saranno i possibili scenari dell’informazione di domani. Se ne è parlato  nella tavola rotonda “Informazione 2.0. Come cambia il giornalismo tra media tradizionali, blog e social network“, che si è tenuta in occasione della presentazione del libro “Penne Digitali 2.0” ad opera di Carlo Baldi e Roberto Zarriello.

Giuseppe Smorto (responsabile di Repubblica.it), nella prefazione al libro, sostiene che “il web è una opportunità e non una minaccia per l’informazione e ci orta a un giornalismo più moderno, che sfrutta la tecnologia per abbattere i muri e non per creare cortili virtuali per iniziati”. 

E i Blogger cosa ne pensano?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...