Eluana Englaro: il Padre di Terry Schiavo scrive a Beppino

 Robert Schindler, padre di Terry Schiavo, la donna americana alla quale nel 2005 fu staccata la spina dopo 15 anni di coma, lancia in una lettera personale a Beppino Englaro un appello per “salvare” la vita alla figlia Eluana. Il testo completo della lettera sarà pubblicato oggi sul sito di “il sussidiario. net”, quotidiano on-line della fondazione per la sussidiarietà.

Entrambi abbiamo fatto esperienze della stessa disgrazia e dello stesso dolore, tuttavia vi è una differenza: sua figlia è ancora viva, la mia non più. Lei ha ancora il controllo sul futuro di Eluana, io non ho potuto fare nulla per Terry. I sostenitori dell’eutanasia le diranno che fare morire di fame e di sete una persona con danni cerebrali non causa dolore ma io sono stato testimone di questo tipo di esecuzione e posso dire che è falso. E’ di gran lunga la morte più dolorosa che un essere umano possa esperimentare. Dio ha dato a lei e a me la responsabilità di insegnare principi morali ai nostri figli e di tenerli fuori dalla cattiva strada. Far morire di fame e di sete sua figlia è lontano da ciò che Dio desidera“.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...