Europee: accordo bipartisan sul quorum al 4%

 La legge elettorale per le europee potrebbe essere modificata nel giro di due settimane. Martedi’ prossimo il nuovo testo verra’ discusso dall’Aula della Camera e votato il giorno dopo. La settimana successiva tocchera’ all’Aula del Senato. Siccome le nuove norme rispetto alle vecchie prevedono l’unica novita’ del quorum posto al 4% per accedere al Parlamento di Bruxelles, la legge elettorale per le europee sara’ in vigore gia’ nelle prossime elezioni del 6 e 7 giugno (e’ stata accantonata l’idea di ridisegnare le circoscrizioni elettorali che restano cinque).

La soglia del 4% nella legge elettorale europea metterebbe in gravi difficolta’ i piccoli partiti anche dal punto di vista finanziario. Per accedere ai rimborsi elettorali occorre aver eletto almeno un europarlamentare. Nel 2004 furono 15 i partiti ad ottenerlo, di cui 9 sotto la soglia del 4%. Con la nuova norma, i 9 resterebbero ‘al palo’, perdendo i soldi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...