Riforma Scuola: novità sulle iscrizioni

 I sindacati della scuola esprimono un giudizio fortemente critico sulla circolare sulle regole introdotte per le iscrizioni al prossimo anno scolastico dei quasi 8 milioni di studenti italiani:  le organizzazioni sindacali contestano il fatto che la circolare presentata dai tecnici del ministero dell’Istruzione non darebbe alcuna precisa indicazione sull’attuazione dei nuovi regolamenti.

In sostanza si subordinano le richieste delle famiglie, perfino nei modelli allegati alla circolare per le domande d’iscrizione, agli organici che si tagliano, eliminando tra l’altro tutte le compresenze!

Il testo inviato dal ministro Gelmini alle scuole sarebbe solo uno strumento che serve a chiarire alle scuole e alle famiglie le modalità per le iscrizioni. La domanda che resta inevasa è cosa accadrà concretamente nelle scuole a settembre sul piano organizzativo e didattico.  Se si seguisse questo piano le scuole dovrebbero predisporre un ‘piano di offerta formativa’ senza conoscere le proprie risorse umane e strutturali e, quindi, mettendo a loro volta le famiglie in condizione di scegliere un’offerta didattica ‘virtuale’, con il rischio di non poter realizzare quanto previsto.

 

Annunci

Un pensiero su “Riforma Scuola: novità sulle iscrizioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...