PD: c’è una via d’uscita?

Il Pd è un partito un po’ rattrappito su se stesso, e ancora invischiato in una discussione piuttosto astratta sul valore o il peso rappresentato dalle radici originarie delle sue componenti. Dalla riunione della direzione del suo partito Walter Veltroni esce confermato, ma forse è u po’ presto per dire se esce anche rafforzato.

 La conclusione unitaria, con la votazione pressochè unanime di un documento sul rilancio auspicato del partito  sembra esprimere più la debolezza e la divisione delle ‘opposizioni’ che la forza della segreteria, che tuttavia ha ora il tempo, presumibilmente fino alle elezioni europee ed amministrative di giugno, per dimostrare di essere capace di risollevare le sorti del partito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...