Il premier al massimo della fiducia: Tremonti, Gelmini, Brunetta: le star

Un uomo solo al comando, si chiama Silvio Berlusconi: il 62 per cento degli italiani ha fiducia in lui come premier, come leader e come capo del governo. Nonostante la crisi economica, nonostante le pessime notizie che arrivano dal fronte della spesa pubblica, del costo della vita e dell’inflazione. 

Nonostante tutto questo, che sono i capi d’accusa secondo l’opposizione, il gradimento di Silvio Berlusconi cresce di due punti e non è mai stato così in alto dall’inizio della legislatura. Lo dice il sondaggio IPR marketing per Repubblica.it.

Mariastella Gelmini, è nata una stella. Proprio così, altro che grembiuli, maestri unici e otto miliardi di euro di taglio alla scuola pubblica. La giovane ministra della Pubblica Istruzione mette a segno in questo mese il balzo in avanti più consistente,quattro punti (42%) contro i cinque di Tremonti. Eppure le città sono piene di cortei, manifestazioni e sit in. Tutti contro “Santa Ignoranza” che ha il volto gentile del ministro.

Tra i partiti bene l’Udc e Di Pietro. Il Pd per la prima volta sotto il 30 per cento
La più premiata è l’Udc (ma non c’era ancora la notizia del sindaco arrestato in Calabria per collusione con l’ndrangheta) che sale di cinque punti percentuali (25%). Il partito di Casini resta ultimo preceduto dalla Lega stabile al 30%. Si muove la situazione in testa. Primo il partito del Popolo della Libertà (54%), seguito da Di Pietro il cui gradimento cresce di due punti (46%). Perde invece un punto e va per la prima volta sotto il 30 per cento il Partito Democratico. A maggio era al 38 per cento. Non bello un anno dopo il trionfo delle primarie.

Annunci

Un pensiero su “Il premier al massimo della fiducia: Tremonti, Gelmini, Brunetta: le star

  1. ecco, io vorrei proprio sapere come è possibile! ma se è vero che ci si rende conto dell’instabilità economica della nostra italia, come si fa ad apprezzare questo governo che la rappresenta??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...