Prove di scissione nel PD?

 Raccontano che Walter Veltroni e Francesco Rutelli abbiano siglato perlomeno una tregua, dopo i botta e risposta dei giorni scorsi, nel colloquio che si è svolto questo pomeriggio nell’ufficio del segretario del Pd alla Camera.

Rutelli, racconta uno dei partecipanti, aveva spiegato in mattinata ai suoi le ragioni che lo avevano spinto alla lettera inviata agli ex dirigenti della Margherita: secondo quanto viene riferito, Rutelli avrebbe spiegato di aver preso l’iniziativa perché aveva saputo che Dario Franceschini (vicesegretario del partito) e Lapo Pistelli (responsabile del dipartimenti esteri) avevano avviato una trattativa col Pse che avrebbe portato di fatto gli eurodeputati del Pd ad entrare nel gruppo socialista, sia pure con la formula dell’ospitalità. E se qualcuno, come Ermete Realacci, avrebbe invitato Rutelli a non esasperare i toni, altri come Paola Binetti avrebbero al contrario incoraggiato l’ex leader Dl a restare intransigente su questo punto. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...