Mutuo tasso variabile: intesa Governo – Banche sui mutui. Funzionerà?

 Grazie a una convenzione tra ministero dell’Economia e Abi, i mutui a tasso variabile per la prima casa stipulati prima del gennaio 2007 potranno diventare a rata fissa e l’importo della rata sarà quello pagato in media nel 2006. La scadenza, ha assicurato il ministro dell’Economia Giulio Tremonti, “sarà quella del mutuo“; se nel frattempo “i tassi sono saliti, il mutuo dura un po’ di più, altrimenti si restituiscono i soldi”. In base ai calcoli dell’Abi, il cui comitato esecutivo ha approvato all’unanimità l’intesa, il risparmio per un mutuo di 80mila euro a 20 anni, potrebbe essere di 850 euro l’anno.

Durante la “vita del mutuo“, spiega l’Abi, il cliente si troverà così in una di queste due condizioni: se nel tempo che va dalla rinegoziazione alla scadenza i tassi d’interesse sono mediamente saliti o non sufficientemente diminuiti, la durata del mutuo sarà automaticamente estesa, sempre con la stessa rata fissa, per il periodo sufficiente a rimborsare l’eventuale finanziamento ulteriore; se invece, durante la vita del mutuo rinegoziato, i tassi d’interesse scendono in misura superiore al beneficio già acquisito con il passaggio alla rata fissa, il beneficio legato al nuovo tasso sarà riconosciuto con il ritorno a una rata variabile inferiore, come previsto dal mutuo originario.

Molto scettiche le associazioni dei consumatori, che rilanciano le accuse alle banche di non rispettare la legge sulla portabilità dei mutui. Per il Codacons, poi, l’intesa è “inutile” e “avrà valore solo sulla carta, perchè le banche continueranno a fare come gli pare e non daranno alcun seguito”.

Annunci

Un pensiero su “Mutuo tasso variabile: intesa Governo – Banche sui mutui. Funzionerà?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...