You Tube: la politica stenta a decollare sul web

La tv tiene alto l’interesse per la politica, ma gli italiani non sono pronti per una campagna elettorale su You Tube. E’ quanto emerge da un sondaggio effettuato dall’Istituto Piepoli per Ferpi (Federazione relazioni pubbliche italiana). Gli italiani non hanno perso interesse per la politica e la tornata elettorale appena conclusa è stata seguita dal 61% della popolazione. Nota dolente, la propensione all’interattività.

Il 90% degli italiani hanno utilizzato la tv per tenersi aggiornati sull’andamento della campagna elettorale mentre una percentuale leggermente inferiore, il 76%, pensa che il piccolo schermo sia il mezzo più utile per comprendere i messaggi elettorali e il più determinante per assumere una decisione. Decisamente minore, invece, lo spazio riservato agli altri mezzi di informazione: soltanto la carta stampata raggiunge il 36% di preferenze e il 16% di soddisfatti in merito alla capacità di trasmissione del messaggio e al peso nella scelta elettorale dei singoli. Solo il 2% degli italiani ritiene Internet determinante per orientarsi nel dibattito politico ed efficace per comprendere i messaggi elettorali.

Annunci

Un pensiero su “You Tube: la politica stenta a decollare sul web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...