Il Parlamanto inglese vota sugli embrioni-chimera

 Il Parlamento britannico è chiamato nelle prossime ore a pronunciarsi sull’utilizzo dei cosiddetti “embrioni-chimera“, contenenti cioè materiale genetico sia umano che animale, per la produzione di cellule staminali a scopo di ricerca. Il Primo ministro Gordon Brown, da parte sua, ha esortato i Comuni a votare “si”, affermando che si tratta di un “dovere morale” perché l’utilizzo di questi embrioni ibridi potrebbe salvare migliaia di vite umane.

Fra oggi e domani, oltre che sugli embrioni-chimera i deputati del Regno Unito dovranno pronunciarsi su tutta una serie di leggi sull’embriologia che risalgono agli anni ’90 e che pertanto necessitano di un riaggiornamento, sottolinea il sito online della Bbc. 

Opportunità o aberrazione? 

Annunci

3 pensieri su “Il Parlamanto inglese vota sugli embrioni-chimera

  1. Sai è difficile dirlo. Se lo scopo è davvero quello di trovare soluzioni importanti e cure decisive per malattie gravissime, allora è una evidente opportunità, in caso contrario, se lo scopo che si vuole perseguire è diverso e di “miglioramento” della specie allora non va più bene.

    Come spesso accade, non è tanto il mezzo a non essere giusto ma l’utilizzo distorto che l’uomo ne vuol fare a renderlo pericoloso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...