ABORTO: la Sinistra radicale contro il Partito Democratico (tanto per cambiare…)

Foto del Senatore Cesare SALVI “Un’autorevole esponente del Partito Democratico, la senatrice Binetti, ha espresso pieno e totale consenso alla proposta di Berlusconi che, aderendo all’iniziativa di Giuliano Ferrara, chiede di sottoporre all’Onu un’iniziativa italiana diretta a parificare l’aborto alla pena di morte. E quindi, per non girarci troppo intorno, a considerare delle assassine le donne che decidono l’interruzione di gravidanza“. E’ quanto afferma in una nota il Presidente di Sinistra Democratica, Cesare Salvi.

Dal momento che il Partito Democratico fa della chiarezza e coerenza programmatica il suo valore fondativo, al punto di rifiutare ogni alleanza con chi non condivida il suo programma – che per altro non è ancora dato conoscere – credo che sia un dovere per quel partito rendere chiara la sua posizione ufficiale su questo punto preciso: gli italiani e le italiane – sottolinea Salvi – hanno il diritto di sapere come sarà utilizzato il voto dato al Partito Democratico dai parlamentari eletti in quella forza politica. In concreto: se Berlusconi porterà la proposta di moratoria in Parlamento, come voterà il Partito Democratico? Ognuno come gli pare, com’è già avvenuto nella legislatura uscente ogni volta che si è votato sui diritti civili?” si chiede ancora Salvi aggiungendo che sulla questione “si attende da Veltroni una parola di chiarezza.

La domanda nasce spontanea: la Sinistra radicale, in questa campagna elettorale, riuscirà a non parlare del PD per qualche minuto?

Annunci

6 pensieri su “ABORTO: la Sinistra radicale contro il Partito Democratico (tanto per cambiare…)

  1. Raser, un blogger che ho linkato, ha fattto una curiosa riflessione in relazione alle domande della Binetti, che possiamo sintetizzare così: ma se è così affine al Cavaliere ed a Ferrara ma perchè non va dall’altra parte!

    La Sinistra di Salvi è chiaro che cercherà di distignuersi sempre più e quindi parlerà spesso del PD temo.

  2. no… perché quello che i nostri partiti sanno fare proprio bene è parlarsi male vicendevolmente, trascurando noi poveri elettori che, magari, vorremmo sapere un po’ di più dei loro reali intenti…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...