Baccini – Tabacci: parte la “rosa bianca”

 “Il cambiamento di linea, adottato da Casini in modo assolutamente strumentale da novembre ad oggi, in completo dissenso dal mandato congressuale, da lui e dal segretario Cesa votato, ci impone di trarne le conseguenze, dichiarando la nostra volontà di costruire una alternativa al Centro a questo bipolarismo muscolare, per rispondere alle esigenze e alle aspettative di tanti cittadini assolutamente delusi da questa politica, che sempre più appare raffigurata dalla casta“. E’ quello che hanno detto Mario Baccini e Bruno Tabacci che così si chiamano fuori dall’Udc.

Lo spazio che si apre al centro – aggiungono i due – dovrà essere occupato da una iniziativa alla quale anche noi vogliamo dare il nostro apporto, aperto ad altri amici che vogliono contribuirvi. Potrà essere una Rosa Bianca concludono -, un fiore offerto alla speranza degli italiani“.

Un altro elemento di novità per le prossime elezioni…

Annunci

11 pensieri su “Baccini – Tabacci: parte la “rosa bianca”

  1. Baccini e Tabacci rappresentano il vecchio modo clientelare e di spartizione proprio della I^ repubblica. NO GRAZIE, non ci serve un’altro partitoagodellabilancia, che ricatti,forte di una minoranza politica, ora l’una ora l’altra maggioranza di cui sosterrebbe il governo. CASINI, finche sei in tempo, sii coerente, va dal Cavaliere e supplicalo di dare appoggio a Marini per dare vita ad un sistema politico di tipo Francese spazzando via tutti questi miserabili della politica. Vedrai che, facendo tu il primo passo indietro, il popolo te ne sarà riconoscente e di molto in futuro

  2. Io l’ho sempre detto

    In Italia ci sono alcune aree di voto: i Comunisti(nel senso politico del termine non nella accezione di Berlusconi sia chiaro!) una Sinistra più soft (Sinistra Democratica è un nome azzeccato in effetti) un’area laica (Vecchi PRI PLI) Una cattolico-democristiana una di Destra (AN) e visto che Berlusconi vuole fare sempre di testa sua anche Forza Italia. Poi abbiamo Radicali, Verdi,e piccoli partii.

    Sembra una Torre di Babele ma non lo è

    Se si realizzasse una legge elettorale con uno sbarramento al 6% sarebbe perfetto. Salvo grossi colpi di scena le aree più rappresentative sarebbero “rappresentate lol” in Parlamento

    Ad occhio: Sin.Dem., Vecchia DC, Partiti Laici, Comunisti e forse il Berlusca

    Poi bisognerebbe valutare le alleanze.,…

    Ma almeno in questo modo eviteremmo la situazione assurda in essere oggi dove praticamente in ogni partito abbiamo alcuni membri cattolici ex DC

    Il PD poi è l’emblema di questa contraddizione.

    Io credo che sarebbe corretto che chi desidera votare un partito stile DC un partito cattolico, potesse avere il proprio partito che lo rappresentasse in toto e non a metà. Questo ragionamento vale di rilfesso anche per i laici e non credenti o i laici credenti ma meno integralisti.

    Detto ciò che vadano al centro, che si formino anzi queste aree e poi vedremo veramente il voto del Paese. Chi vince potrebbe avere premi di maggioranza ecc… ma a quel punto non ci sarebbero anime conrapposte all’interno di un Governo che deve dare anche stabilità al Paese.

    Ok, ho detto un po’ troppe cose :-)))
    Mi fermo LOL
    Ciao Paolo
    Daniele

  3. “un fiore offerto alla speranza degli italiani”…un altro!!! Fossero almeno carciofi…tornerebbero utili in qualche modo 🙂

  4. Sinceramente io vedo che continuano solo a cambiare nomi e alleanze…le persone son sempre le stesse. Sing, sob! Mi sento come una donna condannata a stare 60anni sempre e solo con lo stesso uomo 😉

  5. Non sono sicuro se è giusto avere un partito cattolico dopo la brutta testimonianza data dalla D.C. ma vorrei tanto che i cristiani in politica fossero coerenti con la loro fede. Umili ma determinati. Consapevoli che: “Ciò che è impossibile all’uomo è possibile a Dio”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...