Mastella: “il GIP Maffei è diventato una macchietta”

Clemente Mastella, uscendo dalla sua villa a San Giovanni di Ceppaloni, ha ribadito: “Può un giudice che si dichiara incompetente arrestare una persona incensurata, mettere la firma, ‘ammazzare’ delle famiglie? Non voglio una politica che prende a schiaffi la magistratura ma non voglio neanche un procuratore macchietta, possa fare certe cose. Essere giudicati da uno come lui è un’ingiustizia. I cittadini italiani devono avere paura di essere giudicati da magistrati così. In tutta Italia ce ne sono tanti rispetto ai quali si può dire tanto di cappello e di rispetto“.

Mastella ha quindi annunciato che chiederà “al Csm di accertare se a dare le carte dell’inchiesta è stato lui: ho visto che in conferenza stampa diceva ai giornalisti: ‘Tanto le carte le avete…'”.

Come suggeritomi da Franco, ecco il video. Vedete ed “ascoltate” il GIP Mariano Maffei alla Conferenza Stampa

Annunci

6 pensieri su “Mastella: “il GIP Maffei è diventato una macchietta”

  1. L’incompetenza a cui si riferisce il giudice è “incompetenza territotriale” (si riferisce ad un vizio di legittimità operativa…non incapacità prsonale
    🙂 ),… sarà pure “macchietta” ma un briciolo di autostima ce l’avrà pure lui 🙂

  2. Non è chiaro quel discorso di parentela cmq mi sembrava solo un procuratore poco avvezzo a parlare alla stampa ed ai media e quindi più ingenuo e forse più ruspante sotto questo punto di vista.

    Cmq le indagini diranno: io non sono così certo dell’innocenza dei due coniugi Mastella……

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...