Quanto costa la campagna elettorale negli USA?

 Quattro settimane frenetiche, fino al cosiddetto ‘SuperTuesday‘, il supermartedì in cui voteranno per le primarie 24 Stati dell’Unione: quattro settimane per raccogliere fondi per trasmettere spot in tv, indispensabili per essere presenti ovunque sul territorio visto che nessuno ha ancora il dono dell’ubiquità. Il Times di Londra oggi racconta questa frenetica corsa dei candidati alla Casa Bianca, sia i democratici che i repubblicani, impegnati a ottenere la nomination del proprio partito.

La campagna di Hillary Clinton, che ha raccolto oltre 115 milioni di dollari l’anno scorso e ne ha speso oltre i tre quarti, da ieri ha cominciato a lanciare appelli per nuovi donatori: gran parte di quelli già presenti sulla sua lista hanno superato il limite legali di contributi per persona (2.300 dollari). Solo nell’Iowa, dove peraltro è arrivata terza e ha assistito al trionfo di Barack Obama, Hillary ha speso circa 25 milioni di dollari. I suoi ammettono che ha solo altri 25 milioni in contanti. Ma l’inattesa vittoria in New Hampshire martedì sera ha dato nuovo slancio ai suoi sostenitori: oltre un milione di dollari in donazioni online in 24 oreFondamentale appare il contributo di Internet in questa campagna sia dal punto di vista finanziario che pubblicitario (quante volte è stato rivisto su Youtube il video delle lacrime di Hillary Clinton? Oltre un milione, a un rapido calcolo). Così il quartier generale di Barack Obama a Chicago ha inviato email chiedendo sostegno a innumerevoli privati. Nei cinque giorni dopo l’Iowa ha ottenuto 8 milioni di dollari. Dopo la sconfitta in New Hampshire è volato a New York per una cena di fund raising (2.300 dollari a persona) con finanzieri di Wall Street; un’altra è in programma in California la prossima settimana. Nel campo repubblicano Mitt Romney è l’uomo con meno problemi, ma ha giàinvestito milioni della sua ampia fortuna personale nelle campagne, perse, in Iowa e New Hampshire. Mercoledì ha indetto una conference call a livello nazionale e ha ottenuto 1,5 milioni di dollari. L’ex sindaco di New York Rudoplh Giuliani invece per ora ha conservato gran parte delle sue risorse e si concentra sulle primarie della Florida del 29 gennaio, dove spera di ottenere un trionfo che gli faccia da trampolino verso il super martedì.

Martedì 5 febbraio, il ‘super martedì’, quando voteranno per le primarie anche Stati come California, New York, New Jersey, Illinois, saranno scelti la metà dei delegati che voteranno il candidato di ogni partito alle convention democratica e repubblicana di questa estate.

Potrebbe sparigliare i giochi l’eventuale discesa in campo di Michael Bloomberg, sindaco di New York, come indipendente. La spesa elettorale complessiva per il 2008 potrebbe allora ascendere, dice il Times, verso i 5 miliardi di dollari. Bloomberg avrebbe messo da parte 1 miliardo della sua fortuna personale per la campagna. Ieri i media americani riportavano che ha cominciato a condurre una sofisticata analisi dell’elettorato per valutare le sue chances

6 thoughts on “Quanto costa la campagna elettorale negli USA?

  1. Davvero!!! Quante risorse sprecate solo per una persona (neppure bisognosa peraltro!!!). Se penso a tutti i progetti che si potrebbero realizzare, anche senza presidenti, ma solo con capacità organizzativa e buone idee…

  2. Articolo molto interessante. E’ curioso notare come, molto spesso, i candidati che ottengono il maggior numero di contributi via Internet sono quelli che poi fanno meno strada (il democratico Howard Dean quattro anni fa e soprattutto il repubblicano Ron Paul oggi).
    Certamente Bloomberg, oltre alle risorse personali, sarebbe molto avvantaggiato dal non dover concorrere alle primarie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...