Famiglia Cristiana: Chi vuole ridurre al silenzio i cattolici italiani?

Famiglia Cristiana, n. 40 del 7-10-2007”Chi vuole ridurre al silenzio i cattolici italiani?”: e’ il titolo, e l’interrogativo, che ‘Famiglia Cristiana’ pone nell’editoriale del prossimo numero del settimanale che denuncia che si fanno ”sempre piu’ frequenti (e grevi) gli attacchi alla chiesa in italia”.  ”Adesso, finalmente, sappiamo -questo il testo dell’editoriale- qual e’ il vero problema che affligge l’Italia: e’ la ‘questione cattolica’. Il padre fondatore della ‘Repubblica di carta’, Eugenio Scalfari, ha schiacciato il pulsante dell’allarme generale e i suoi scudieri sono corsi solerti a rivoltare come un calzino la Chiesa cattolica, multinazionale del denaro ramificata nel Paese, setacciando bilanci e lanciando, per interposto articolo, messaggi radicali al limite dell’intimidazione. E’ la ‘questione cattolica’ che segna la ‘diversita’ italiana’, ha detto Scalfari; che poi ci spiega come ‘noi non saremo mai un Paese normale’. Perche’? Perche’ accade che in Italia l’Angelus del Papa sia un appuntamento fisso in Tv, che le dichiarazioni di cattolici impegnati in politica ingombrino le pagine dei giornali e gli schermi televisivi e che i contribuenti possano decidere di destinare una quota dei loro soldi, cioe’ l’otto per mille delle loro tasse, alla Chiesa cattolica. Ecco qual e’ il grande scandalo! Ci ricorda ancora Scalfari che in altre parti d’Europa non c’e’ nulla di simile. Eppure capita che nella laicissima Francia (che al tempo della Rivoluzione aveva addirittura intronizzato la dea Ragione sull’altare di Notre-Dame), il cardinale Lustiger, scomparso di recente, era stato annoverato tra gli ‘Immortali’, i membri dell’Accademia di Francia, seppure non avesse mai fatto sconti allo Stato francese e al relativismo etico. Da noi i cardinali piu’ in vista, per impegno pubblico e culturale, non hanno mai ricevuto nemmeno uno straccio di medaglia.

I preti vengono visti e raccontati come libertini pedofili e molestatori sessuali, veri figli di Sodoma e Gomorra, mentre la Chiesa e’ rappresentata come un carrozzone fallimentare, simile alla Cassa del Mezzogiorno dei tempi passati, destinataria di aiuti di Stato, che violano la legge sulla libera concorrenza”.

 Forse un po’ troppo pungente… come ultimamente sono gli editoriali di Famiglia Cristiana… ma condivido il “succo”!

Annunci

2 pensieri su “Famiglia Cristiana: Chi vuole ridurre al silenzio i cattolici italiani?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...