Evasione fiscale: il problema è tutto qui!

Ammonta a oltre 270 miliardi l’anno l’imponibile Iva non dichiarato in Italia nel 2004 (praticamente l’ammontare di 10 finanziarie!!!). Secondo uno studio dell’Ufficio studi dell’Agenzia delle Entrate pubblicato sul sito web dell’Agenzia emerge che la base imponibile Iva evasa nel 2004 è stata pari a 270.101 milioni (19% del Pil) a fronte di una base imponibile totale di 818.403 milioni.Inoltre, dallo studio che analizza nel complesso il periodo 1980-2004 emerge che nel 2004 a fronte di una pressione fiscale apparente (cioè data dal rapporto tra entrate tributarie e Pil), pari al 41,42% del Pil, quella reale (data dal rapporto tra entrate e Pil al netto della base Iva evasa) è pari al 50,74%. In sostanza, se non ci fossero evasori Iva i contribuenti onesti pagherebbero 9,32 punti percentuali di tasse in meno.

Quando ci si confronta con glia altri Paesi Europei dovremmo riconoscere che è questa l’emergenza tutta italiana. Per la lotta all’evasione non serve l’aumento dei controlli e neppure la logica dei condoni, che è poi quella degli studi di settore. Se ne può uscire solo con un’estensione del contrasto di interessi fra i contribuenti e cioè consentendo più detrazioni per le varie spese sostenute.

Annunci

Un pensiero su “Evasione fiscale: il problema è tutto qui!

  1. Ha ragione DeGregori quando nella canzone “Tempo Reale” del disco “Pezzi” canta: “…paese di esuberi, le tasse pagate dai poveri…”

    Ai precari hanno alzato l’aliquota al 23% e con la prossima finanziaria la porteranno al 26% per arrivare in pochi anni al 33% come per i dipendenti assunti con contratto a tempo indeterminato…che dire? Se è questo il modo di risolvere il problema del precariato stiamo proprio messi male…era meglio berlusconi allora!

    ciao

    http://www.progettosparta.splinder.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...