Testamento biologico: una priorità?

In questi giorni si è inizato a discutere con una certa insistenza di Testamento biologico. Ebbene, il testamento biologico non è la priorità del paese! E’ solamente frutto di un evento mediatico legato a Welby e alla mania di protagonismo di qualcuno. Forse sono altre le priorità dei malati terminali e oncologici che chiedono dignità umana, assistenza domiciliare e una adeguata terapia contro il dolore. Basti pensare che siamo all’ultimo posto in Europa per l’uso appropriato di antidolorifici e derivati della morfina. Che poi una minorataria parte politica debba a tutti i costi portare un risultato politico in nome di un laicismo e di tendenza, questo è un altro discorso.

Annunci

2 pensieri su “Testamento biologico: una priorità?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...